Integrazione

 Per la natura stessa dell’associazione e la presenza di rappresentanti di diverse nazionalità (italiana, ruandese, cingalese, zairese, nigeriana, giordana, albanese, togolese e tunisina) tra i soci fondatori, Les Cultures ha sempre destinato una parte considerevole delle proprie energie e delle risorse alla tematica integrazione.

Lo scopo era e rimane quello di alimentare una reciprocità culturale e sociale con l’obiettivo di rimuovere eventuali vocazioni al pregiudizio razziale.

Nel corso degli anni Les Cultures ha promosso numerose attività riguardanti le tematiche del sud del mondo e la solidarietà, organizzando convegni e dibattiti, seminari, corsi di formazione e manifestazioni. Inoltre sono state condotte due ricerche sul tema del razzismo.

Tra le attività, un servizio di mediazione che risponde all’esigenza sentita da un numero sempre maggiore di istituzioni e privati che ogni giorno devono interfacciarsi con individui appartenenti a nazionalità e culture diverse dalla nostra. Con l’associazione collaborano mediatori culturali qualificati di tutte le nazionalità maggiormente rappresentate sul nostro territorio e che fungono da ponte tra stranieri e autoctoni, allo scopo di promuovere una reale integrazione nel nostro tessuto sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.