Come lavoriamo

La Visione

Affermare un mondo libero da pregiudizi, povertà e discriminazione, che rifiuta la guerra e le ingiustizie economiche e sociali, pronto ad accogliere i contributi di tutte le culture.

La Missione

Les Cultures intende affermare il valore della mentalità cosmopolita, aperta ai contributi e gli stimoli provenienti da altri popoli, per diffondere la conoscenza della loro cultura e della loro storia, favorire lo sviluppo di una società multiculturale, contrastare le barriere ideologiche e culturali che favoriscono il razzismo. La varietà di etnie, popoli, religioni e culture è fonte di ricchezza e crescita umana e culturale.
Per raggiungere questi obiettivi, Les Cultures interviene negli ambiti della cultura, della cooperazione allo sviluppo, della difesa dei diritti degli individui, in particolare dei più vulnerabili. Questo intervento si svolge attraverso attività di studio, ricerca e informazione, iniziative di accoglienza, interscambio culturale, cooperazione internazionale, interventi a favore di immigrati, servizi per l’integrazione scolastica, attività di formazione, interventi per la valorizzazione di culture altre sul territorio, attività culturali di musica, arte e spettacolo, iniziative editoriali, convegni e dibattiti.

I Valori

Les Cultures orienta le sue attività ispirandosi ai seguenti valori:

  • Diversità
  • Uguaglianza
  • Solidarietà
  • Equità
  • Onestà
  • Trasparenza
  • Responsabilità

Le Strategie

Les Cultures si propone prioritariamente come soggetto attivo nella conduzione di una battaglia politico-culturale costante per contrastare ogni forma di pregiudizio o razzismo, in qualsiasi area e in qualsiasi forma questo si presenti.
Les Cultures si impegna per rendere effettivi i diritti umani fondamentali:
o    alla sussistenza
o    all’istruzione
o    alla salute
o    al lavoro e alla libertà.

Les Cultures opera e opererà con interventi di cooperazione internazionale in Niger, Mali e Ucraina, con progetti finalizzati all’integrazione e alla tutela dei migranti e con interventi di formazione e attività culturali.
Gli interventi sono e saranno realizzati con progetti mirati a cogliere obiettivi specifici, definiti individuando e gerarchizzando i bisogni con interrelazione costante con i soggetti partner degli interventi (istituzioni e/o associazioni locali di verificata credibilità).
La verifica sulla qualità dei progetti viene e verrà effettuata garantendo un’ampia disponibilità al confronto con gli operatori, con i beneficiari e le istituzioni coinvolte.
Il confronto viene realizzato per lo più attraverso incontri e riunioni periodiche. La verifica finale, soprattutto per i progetti che ricevono finanziamenti da enti pubblici e fondazioni, viene formalizzata attraverso una rilevazione più puntuale dei dati e la compilazione dei modelli di rendicontazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.